HOME   Calcio,ChampionsLeague
Notizie Sportive
Calcio Calciomercato Formula 1 Moto Basket Tennis Ciclismo Nuoto Rugby Pallavolo Altri Sport Poker Rss
Inter-Barça ecco la sfida da campioni
 Leggi i commenti :: Commenta la notizia


MILANO, 20 aprile 2010 - Ci siamo, stanotte è la notte. Quella che tutti i tifosi interisti aspettavano da tempo, lungo tempo. Alle 20.45 San Siro sarà stracolmo (incasso da 4 milioni) per la semifinale di Champions contro i campioni d'Europa e del Mondo in carica. Una sfida con vista sul Bernabeu, anche se bisognerà andare a Barcellona per staccare il biglietto per la finale di Madrid. Mourinho contro Guardiola, Eto'o contro Ibrahimovic, Messi contro Sneijder, Maicon contro Dani Alves, Milito contro Milito (il fratello, che dovrebbe giocare al centro della difesa). Sarà notte di grandi sfide, con una ventina di nazionali, che saranno protagonisti in Sudafrica, in campo. E con mezzo mondo collegato davanti alla televisione (41 nazioni).

numeri, difese e attacchi — "Non è una finale anticipata" ha detto Mourinho, ma non sarà nemmeno un semplice replay delle sfide andate in onda in autunno, nel girone. Allora era già grande Barcellona, mentre l'Inter doveva ancora superare la sindrome da coppa: l'eliminazione del Chelsea e le cinque vittorie consecutive, assicura il tecnico portoghese, hanno cambiato la mente dei nerazzurri. Inter che è imbattuta a San Siro da 42 gare (tutte le competizioni comprese), Barcellona che in questa campagna ha messo insieme in trasferta una vittoria e quattro pareggi (ultima sconfitta esterna in Champions nella semifinale di Manchester, con lo United, nel 2007-08). Di fronte una difesa collaudata e un attacco più che prolifico. L'Inter non ha subito gol in cinque delle ultime 6 gare, in 16 delle ultime 26, i catalani hanno il miglior attacco fra le quattro semifinaliste (18 gol, 8 di Messi, capocannoniere della competizione).
 
le formazioni — Grande riserbo sulle formazioni: incognite legate al modulo per quel che riguarda l'Inter. Mourinho potrebbe scegliere un 4-1-4-1: Cordoba, Lucio, Samuel e Zanetti dietro, Cambiasso davanti alla difesa, Maicon all'ala destra, Eto'o ala sinistra, Sneijder e Motta in mezzo, Milito punta centrale. Sicurezza modulo, dubbi di uomini per il Barcellona: Guardiola è passato da qualche tempo al 4-2-3-1. Dani Alves a destra, Piqué al centro. Con lui Gaby Milito se Puyol scalerà a sinistra (Abidal non è al meglio, Maxwell è l'alternativa). Davanti alla difesa agiranno Xavi e Busquets, dietro a Ibrahimovic (5 gol nelle ultime 5 gare giocate) la linea dei tre sarà composta da Pedro, Messi e Keita


Fonte: (Gazzetta.it)

 I commenti dei Lettori

Non ci sono Commenti, scrivi il primo.



Nome
Commento
Inserire il risultato della somma visualizzata nell'immagine a sinistra.



 Altri Articoli
 







  Ultimo Video Inserito
De Rossi dopo Roma - Cluj 1-2
Altri video...

  Tieniti sempre aggiornato sul ChampionsLeague
Notizie sul ChampionsLeague
Imposta come Home Page
Aggiungi ai Preferiti



  Eventi Sportivi in Streaming

 Site map:  Notizie Sportive | Atletica | Calcio | Risultati Calcio | 90° Minuto | Pronostici | Basket | Formula 1 | Ciclismo | Baseball | Boxe | Golf | Hockey | Ippica | Moto | Pallavolo | Pallanuoto |
                    Vela | Nuoto | Wrestling | Calciomercato | Champions League | Coppa UEFA | Olimpiadi 2008 | Giro d'Italia | Rugby | Scherma | Sci | Tennis | Football | Internazionali di Roma
                    Tour De France | Mondiali Sud Africa 2010 | Poker
tv web | risultati calcio | sportweek
Gazzetta.it, Yahoo Sport, Corriere dello Sport.it, Sport Mediaset, Calciomercato, >, Serie A Calcio