HOME   Calcio
Notizie Sportive
Calcio Calciomercato Formula 1 Moto Basket Tennis Ciclismo Nuoto Rugby Pallavolo Altri Sport Poker Rss
Ausilio, faccia a faccia con i tifosi nerazzurri
 Leggi i commenti :: Commenta la notizia


MILANO  -  Piero Ausilio, direttore sportivo dell'Inter, ospite a Inter Channel per un 'faccia a faccià con i tifosi parla a 360 del mercato nerazzurro. Al dirigente interista viene chiesto quale è l'interesse dell'Inter per Lazar Markovic, giocatore serbo del Partizan Belgrado: "È un ragazzo giovane, di talento, ma che deve ancora sicuramente crescere perché non può bastare una partita, quella giocata contro di noi a San Siro, per dire che è quello giusto per noi. Mi dicono sia un ragazzo serio, che lavora, ma per lui vale lo stesso discorso fatto per Quintero perché anche lui è un extracomunitario, la Serbia di fatto non è nell'Unione Europea e quindi Markovic è considerato come un brasiliano. Certamente è un profilo che continueremo a seguire". Sulla lunghissima lista del club di Massimo Moratti c'è anche Funes Mori: "lo stiamo monitorando, ma non più di tanti altri. Certo che andare in Argentina e non vedere il River sarebbe strano...è una di quelle società che viene sempre seguita", Giuseppe Rossi: "sta cercando di recuperare al meglio, è lontano dal campo da un anno e mezzo. Gli auguro ogni bene, intanto aspettiamolo, poi vediamo".

La carrellata prosegue: Si parte dal ruolo di terzino e ad Ausilio vengono mostrate le immagini di Sebastian Jung, Aleksandar Kolarov e Bacary Sagna. Tra i tre, Ausilio parla solo sul difensore tedesco dell'Eintracht Francoforte: "È un ragazzo giovane, non posso negare che lo stiamo seguendo, ma da qui a dire che abbiamo fatto dei passi decisivi ce ne passa".

OGBONNA E QUINTERO - Dalla fascia ai centrali di difesa. Angelo Ogbonna, Vlad Chiriches, Igor Lichnovsky - Ausilio spiega: il più maturo quello "è sicuramente Ogbonna", mentre tra le opzioni mostrate a centrocampo il direttore sportivo parla "solo di Quintero perché mi è già capitato di parlare di questo ragazzo. Su di lui abbiamo provato a fare qualcosa, il problema è quando ti trovi di fronte a dei giovani di talento con passaporti stranieri devi fare delle scelte legate al momento. Il Pescara ha sfruttato la possibilità di poterlo tesserare, noi ci abbiamo provato, avremmo dovuto strutturare l'operazione con la collaborazione di altre società, ma abbiamo dovuto lasciare perdere. Lo stiamo comunque seguendo e sono contento che sia arrivato in Italia perché è un ragazzo di qualità, giovane e sta facendo bene".

IL MERCATO MADE IN ITALY  -  Ausilio in chiusura di 'Prima Seratà spiega le linee societarie sul mercato: "Noi siamo stati tra i primi in Italia - nel 2001/2002, con Martins e Pandev ad esempio -, precursori del concetto di Settore Giovanile internazionale. Abbiamo preso ad esempio Biabiany, allora non giocava neanche a livello professionistico, ma da un po' di tempo l'input che abbiamo intrapreso insieme con Roberto Samaden e Pierluigi Casiraghi - un po' diversamente rispetto al nostro passato - è quello di riscoprire il talento italiano. Grande scouting sui ragazzini più piccoli e tantissima presenza di calciatori italiani".
 


Fonte: (Repubblica.it)

 I commenti dei Lettori

Non ci sono Commenti, scrivi il primo.



Nome
Commento
Inserire il risultato della somma visualizzata nell'immagine a sinistra.



 Altri Articoli
 







  Ultimo Video Inserito
Inter - Lazio 2-0
Altri video...

  Tieniti sempre aggiornato sul Inter
Notizie sul Calcio
Notizie sul Inter
Imposta come Home Page
Aggiungi ai Preferiti



  Eventi Sportivi in Streaming

 Site map:  Notizie Sportive | Atletica | Calcio | Risultati Calcio | 90° Minuto | Pronostici | Basket | Formula 1 | Ciclismo | Baseball | Boxe | Golf | Hockey | Ippica | Moto | Pallavolo | Pallanuoto |
                    Vela | Nuoto | Wrestling | Calciomercato | Champions League | Coppa UEFA | Olimpiadi 2008 | Giro d'Italia | Rugby | Scherma | Sci | Tennis | Football | Internazionali di Roma
                    Tour De France | Mondiali Sud Africa 2010 | Poker
tv web | risultati calcio | sportweek
Gazzetta.it, Yahoo Sport, Corriere dello Sport.it, Sport Mediaset, Calciomercato, >, Serie A Calcio