HOME   Calcio
Notizie Sportive
Calcio Calciomercato Formula 1 Moto Basket Tennis Ciclismo Nuoto Rugby Pallavolo Altri Sport Poker Rss
Cassano, è finalmente Inter "Realizzo il mio sogno"
 Leggi i commenti :: Commenta la notizia


MILANO - La prima giornata da giocatore dell'Inter di Antonio Cassano è iniziata presto. Dopo le viste mediche effettuate ieri sera a Pavia, l'attaccante barese è arrivato questa mattina ad Appiano Gentile per il suo primo giorno in nerazzurro. Una destinazione rincorsa da molto tempo, come confermano le sue prime parole: "Finalmente sono arrivato nella squadra per cui tifo". Dopo il benvenuto di Moratti (''E' un giocatore divertente, ci sarà molto utile'') è arrivato quello di capitan Zanetti e del tecnico Andrea Stramaccioni, i primi ad accogliere l'ex giocatore del Milan al centro sportivo nerazzurro. Cassano è poi sceso in campo per il primo allenamento. Anche il sito dell'Inter ha ufficializzato l'acquisto di Cassano (in cambio di Pazzini e conguaglio di 7,5 milioni a suo favore) che ha firmato un contratto fino al 2014.

OBIETTIVO RAGGIUNTO - Le prime parole da giocatore dell'Inter confermano quanto il giocatore abbiamo fortemente volutato questa destinazione. "Finalmente, dopo un'eternità, sono arrivato nella squadra per cui tifo! Un saluto ai tifosi, interisti, come me!". Antonio Cassano conferma la sua fede calcistica ai microfoni di Inter Channel. "Per me è molto importante questo momento - racconta -, perché quando tifi per una squadra e poi ci arrivi vuol dire raggiungere il massimo". Qualche dettaglio anche sul nuovo numero di maglia. "Ora il pensiero è quello di partire per fare bene velocemente, già da Pescara. Il mio numero di maglia sarà il 99, a livello affettivo sono legato a questo numero. L'ho detto al dt Branca e al ds Ausilio e loro mi hanno detto che non c'era problema".

ECCO GARGANO - Non solo Cassano. Oggi all'Inter è anche il giorno di Walter Gargano, il centrocampista uruguaiano preso in prestito (oneroso) dal Napoli. Gargano è arrivato questa mattina a Linate per sottoportsi al rituale delle visite mediche e poi firmare il contratto (dovrebbe essere di quattro anni) che lo legherà ai nerazzurri. "Sono contento di essere qui - le sue prime parole - sto arrivando in un grande club e per me è importantissimo. L'Inter mi voleva e farò il massimo per ripagare la società. La concorrenza? Non ho paura, anzi è bello averla. L'importante è mantenere la professionalità e e rispetto nei confronti di tutti. Sono contento di trovare grandi campioni. L'obiettivo? L'Inter deve puntare sempre in alto, questo è uno dei più grandi club d'Italia''.


Fonte: (Repubblica.it)

 I commenti dei Lettori

Non ci sono Commenti, scrivi il primo.



Nome
Commento
Inserire il risultato della somma visualizzata nell'immagine a sinistra.



 Altri Articoli
 







  Ultimo Video Inserito
Inter - Lazio 2-0
Altri video...

  Tieniti sempre aggiornato sul INTER
Notizie sul Calcio
Notizie sul INTER
Imposta come Home Page
Aggiungi ai Preferiti



  Eventi Sportivi in Streaming

 Site map:  Notizie Sportive | Atletica | Calcio | Risultati Calcio | 90° Minuto | Pronostici | Basket | Formula 1 | Ciclismo | Baseball | Boxe | Golf | Hockey | Ippica | Moto | Pallavolo | Pallanuoto |
                    Vela | Nuoto | Wrestling | Calciomercato | Champions League | Coppa UEFA | Olimpiadi 2008 | Giro d'Italia | Rugby | Scherma | Sci | Tennis | Football | Internazionali di Roma
                    Tour De France | Mondiali Sud Africa 2010 | Poker
tv web | risultati calcio | sportweek
Gazzetta.it, Yahoo Sport, Corriere dello Sport.it, Sport Mediaset, Calciomercato, >, Serie A Calcio