HOME   Rugby
Notizie Sportive
Calcio Calciomercato Formula 1 Moto Basket Tennis Ciclismo Nuoto Rugby Pallavolo Altri Sport Poker Rss
Rugby, torna la Heineken Cup: Benetton e Zebre per il riscatto
 Leggi i commenti :: Commenta la notizia


ROMA - Dopo i disastri della settimana passata le franchigie italiane affrontano il secondo turno dell'Heineken Cup con l'imperativo di rifarsi, almeno sul piano del gioco: la Benetton Treviso è impegnata venerdì a Welford Road contro le Tigri di Leicester, uscite a loro volta battute all'esordio (ore 21, Sky Sport 3); sabato tocca alle Zebre, che al XXV Aprile di Parma ricevono la visita degli irlandesi del Connacht, sconfitti in casa nel match d'apertura (ore 14.30, diretta Sky Sport 2).

Zebre per l'impresa.
Quella tra Zebre e Connacht sta diventando quasi una 'classica', perché è la quinta volta - tra lega celtica e Heineken - che le due formazioni si incontrano: hanno sempre vinto gli irlandesi, anche se la differenza non è mai stata troppo sensibile e gli italiani hanno conquistato due punti di bonus difensivo. L'ultima partita è del mese scorso, a Galway, con i padroni di casa che si sono imposti per 26 a 15. Molti giocatori del Connacht fanno parte della 'rosa' della Nazionale irlandese: il mediano Marmion, l'ala O'Halloran ed i centri Henshaw e Griffin mentre tra gli stranieri vale la pena di citare l'estremo samoano So'oialo, l'ex capitano degli All Blacks Under 20 - il flanker Heenan - e l'ala sudafricana Poolman ex Stormers. La seconda linea Clarke, ex capitano dei campioni del Super Rugby - i neozelandesi Chiefs -, si è trasferito in estate a Galway ed ha fatto il suo esordio in Heineken con la maglia neroverde in occasione della gara di venerdì scorso contro i Saracens.

Treviso, torna Manoa. Nella Benetton ritorna titolare il mediano di apertura neozelandese Matt Berquist, con Luke McLean - poco convincente a Monigo con il Montpellier - che torna al ruolo di estremo. Ad un'ala parte titolare Christian Loamanu, all'altra fa l'esordio stagionale Andrea Pratichetti. Manoa Vosawai si riprende la maglia numero 6, mentre Valerio Bernabò slitte in seconda linea. In panchina si rivedono Marco Filippucci e Franco Sbaraglini, assente dal campo da marzo. Arbitra il francese Pascal Gauzere. Benetton Treviso: Luke McLean - Andrea Pratichetti, Luca Morisi, Alberto Sgarbi, Christian Loamanu - Mathew Berquist, Tobias Botes - Robert Barbieri, Alessandro Zanni, Manoa Vosawai - Valerio Bernabò, Antonio Pavanello (capitano) - Lorenzo Cittadini, Enrico Ceccato, Michele Rizzo. A disposizione: Franco Sbaraglini, Ignacio Fernandez-Rouyet, Pedro Di Santo, Marco Fuser, Dean Budd, Marco Filippucci, Fabio Semenzato, James Ambrosini.
 


Fonte: (Repubblica.it)

 I commenti dei Lettori

Non ci sono Commenti, scrivi il primo.



Nome
Commento
Inserire il risultato della somma visualizzata nell'immagine a sinistra.



 Altri Articoli
 







  Ultimo Video Inserito
Rugby New Zealand Haka
Altri video...

  Tieniti sempre aggiornato sul Rugby
Notizie sul Rugby
Imposta come Home Page
Aggiungi ai Preferiti



  Eventi Sportivi in Streaming

 Site map:  Notizie Sportive | Atletica | Calcio | Risultati Calcio | 90 Minuto | Pronostici | Basket | Formula 1 | Ciclismo | Baseball | Boxe | Golf | Hockey | Ippica | Moto | Pallavolo | Pallanuoto |
                    Vela | Nuoto | Wrestling | Calciomercato | Champions League | Coppa UEFA | Olimpiadi 2008 | Giro d'Italia | Rugby | Scherma | Sci | Tennis | Football | Internazionali di Roma
                    Tour De France | Mondiali Sud Africa 2010 | Poker
tv web | risultati calcio | sportweek
Gazzetta.it, Yahoo Sport, Corriere dello Sport.it, Sport Mediaset, Calciomercato, >, Serie A Calcio