HOME   Vela
Notizie Sportive
Calcio Calciomercato Formula 1 Moto Basket Tennis Ciclismo Nuoto Rugby Pallavolo Altri Sport Poker Rss
Festa Marineria numeri da trionfo
 Leggi i commenti :: Commenta la notizia


La Festa della Marineria a La Spezia da i numeri del successo: 300mila visitatori, 36 tall ship da 15 paesi, 100 eventi in programma. Per la festa della cultura del mare, appuntamento al 2015. Sperando in un coordinamento con il salone nautico

 
La Festa della Marineria di La Spezia è stata un trionfo: di pubblico, coinvolgimento della città, media, eventi, ospiti. Come volevasi dimostrare: quando la passione per il mare si mette in mostra in tutte le sue forme (che sono sempre, per definizione, belle, siano esse navi o libri o opere d'arte), il pubblico risponde. Sotto sotto, gli italiani sanno di essere un popolo di navigatori... Basta ricordarglielo, e più spesso si fa, meglio è. Dunque bella festa e gran bilancio per tutti.

Come noto quest'anno la Festa della Marineria si è trovata clamorosamente sovrapposta al salone nautico di Genova, pochi chilometri più a Ovest. Un salone peraltro drammatico nella sua gestazione, che fortunatamente ha avuto uno scatto d'orgoglio e a sua volta (lo potete leggere in altra parte del portale) porta a casa un bilancio positivo, almeno per l'immagine e le sensazioni. Le concomitanze di eventi simili non giovano mai a nessuno e anche in questo caso è andata così: pensate a quale successo sarebbe stato un evento unico capace di unire Festa e Nautico.

A quanto pare la sovrapposizione di date è dovuta a esigenze delle tall ship. Nel 2015 non si dovrebbe ripetere. E nel 2014, ahimè, neanche si farà la Festa. Ma tanta passione e tanta capacità organizzativa, fantasia, idee, meriterebbero di continuare a operare, senza perdere un anno, e collaborando con altri eventi che promuovono la nautica.

 
ANCHE I NUMERI FANNO FESTA
La Spezia, 8 ottobre 2013 – Oltre 300.000 visitatori in quattro giorni: questo il risultato della terza edizione della Festa della Marineria, organizzata da Comune della Spezia e Autorità Portale della Spezia - uniti nell'Associazione “Il Golfo e la Cultura del Mare” - con la collaborazione della Marina Militare Italiana e con il supporto di Regione Liguria, Provincia della Spezia, STI (Sail Training International) con la sua rappresentante STA Italia.
 
Aspettative confermate, quindi, per l'edizione speciale che ha ospitato sul Molo Italia 36 Tall Ships, grandi velieri e navi scuola provenienti da 15 Paesi per la tappa conclusiva della Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta. Per tre giorni le “Regine del Mare” si sono aperte al pubblico e sono state letteralmente prese d'assalto dai visitatori. In 10.586 sono saliti a bordo dell'Amerigo Vespucci, l'ammiraglia della Marina Militare Italiana, tra le navi più amate e ammirate al mondo, che oltre alle visite ha ospitato numerosi eventi istituzionali tra cui la presentazione della società Explora (società incaricata di definire i pacchetti turistici del 'fuori Expo 2015' in Lombardia).
 
Oltre al pubblico proveniente da tutta Italia e dall'estero, La Spezia è stata invasa anche dai 1500 membri degli equipaggi delle Tall Ships, di cui circa 500 giovani trainees, che grazie a Sail Training International hanno avuto la possibilità di sperimentare la navigazione a bordo dei grandi velieri come importante esperienza formativa. Tra loro anche 31 ragazzi imbarcati da 6 istituti superiori della Spezia. A loro hanno riservato un'accoglienza calorosa spezzini e turisti, accorsi in 12.000 nel centro storico per assistere alla coloratissima e vivacissima sfilata degli equipaggi.
 
Infine, centinaia di persone, turisti e numerose classi degli istituti scolastici cittadini hanno affollato ieri Molto Italia e il Pontone Atlante di Fincantieri per assistere allo straordinario spettacolo della Parata di Arrivederci delle Tall Ships.
 
Fondamentale per lo svolgimento degli eventi in mare, dalle Tall Ships alle regate e manifestazioni sportive che si sono svolte nello specchio acqueo antistante la Passeggiata Morin, la collaborazione e l'impegno costante della Capitaneria di Porto della Spezia.
 
Grandissimo successo per gli oltre 100 appuntamenti in programma nei quattro giorni di Festa. 8.500 spettatori hanno assistito agli spettacoli sul Main Stage – I suoni del Mare in Largo Fiorillo, tra cui il concerto inaugurale di Vinicio Capossella, appositamente creato per la Festa della Marineria.
 
Confermato l'apprezzamento del pubblico per gli incontri letterari all'Auditorium del Mare realizzati in collaborazione con MURSIA, l'editore del mare in Italia: circa 3000 presenze in quattro giorni per tutti gli appuntamenti in programma, al mattino e al pomeriggio. Particolare successo hanno riscontrato le conferenze di Valerio Massimo Manfredi e Vittorio Alessandro, gli appuntamenti della rassegna “Libriamoci in alto mare”, che ha portato i ragazzini a bordo della Goletta Oloferne, e le letture ad alta voce per bambini dai 3 ai 6 anni “Leggimi una storia di mare”.
 
Oltre 2000 bambini e ragazzi hanno partecipato inoltre ai laboratori e ai giochi proposti nell'ambito del programma “Il Mare per Ragazzi” al Centro Allende - Villaggio della scienza, a cura dei maggiori Centri di Ricerca nazionali, tra cui il Centro di Supporto e Sperimentazione Navale (CSSN) che ha proposto un particolare laboratorio di acustica marina.
 
4000 i visitatori in totale per le mostre in programma: la mostra sulla Corazzata Roma nel 70° Anniversario del suo affondamento al Museo Tecnico Navale, la mostra “Riva 170th Anniversary” alla Fondazione Carispezia, “Luce sul mare. La natura, l'uomo, l'ingegno navale” al Porto Mirabello, “Il Rex, Tarabotto e l'epopea dei transatlantici” al Castello di Lerici, “Marineria Archives”, a cura di AIDEA La Spezia al Caffè al Volo, “Rotte Fantastiche e Rotte Vere” al Museo Etnografico “G. Podenzana”.
 
Tra gli appuntamenti più affascinanti, la Regata della Marineria, organizzata da A.I.V.E. Associazione Italiana Vele d'Epoca, e la splendida cornice dei Classic Boats, con la collaborazione del CSSN.
 
E per finire, un dato gustoso: 20.000 gli sgabei venduti dallo stand gastronomico delle Borgate del Palio del Golfo e preparati con 1800 chilogrammi di impasto.
 
I numeri confermano quindi il grande successo della manifestazione, reso possibile anche dal contributo 150 giovani volontari di tutti gli Istituti scolastici superiori della provincia della Spezia.
 
La Festa della Marineria dà appuntamento al 2015.
 
Il Sindaco della Spezia Massimo Federici: “La terza edizione della Festa della Marineria è stata quella della messa  a punto. La festa della marineria è un evento unico in Italia. Ora si deve lavorare sulla continuità e coltivare le relazioni, aumentare il prestigio conquistato grazie alla presenza delle Tall Ships e interloquire sempre di più col territorio. La terza edizione è stato un evento internazionale con standard qualitativi altissimi e realizzato solo ed esclusivamente con le nostre forze. La città deve essere orgogliosa e  deve acquisire la consapevolezza che La Spezia non è seconda a nessuno. Vorrei ringraziare l'Autorità Portuale, la Marina Militare, tutti gli equipaggi delle Tall Ships e tutti coloro che hanno partecipato e lavorato alla realizzazione dei questa meravigliosa edizione. Non dobbiamo perdere neanche un secondo. Siamo già al lavoro per la prossima edizione che dovrà mantenere alto il livello qualitativo”.
 
“Sono molto soddisfatto – ha detto Lorenzo Forcieri, Commissario Straordinario dell'Autorità Portuale della Spezia -. Tanti i visitatori, più delle previsioni. Mi compiaccio del riscontro più che positivo della Festa e della regata delle Tall Ships  da parte della più alta autorità della STI, il race director Mike Bowles, che ha dichiarato di avere trovato alla Spezia il massimo in termini di organizzazione ed accoglienza. Lo stesso Matteo Bruzzo, presidente di STA-Italia, ha detto che siamo stati i migliori. Ma quello che più mi ha fatto piacere è stato il riconoscimento da parte dei cittadini. Mi ha colpito che molte persone mi abbiano detto “ Ci fate sentire orgogliosi di essere spezzini”. Un orgoglio che ci impegna a lavorare al meglio per  l'edizione 2015, in cui  lavoreremo in sinergia con l'Expo 2015 che oltre ad una grande vetrina per il nostro Paese lo sarà anche per la nostra città. La Festa ha dimostrato le potenzialità del nostro fronte mare e del nuovo waterfront, che dovrà trasformarsi in uno spazio urbano di altissima qualità”.
 
Il Comandante in Capo dell'Alto Tirreno, Ammiraglio di Squadra Andrea Toscano, esprime grande soddisfazione e compiacimento per la piena riuscita della Festa della Marineria – Tall Ships 2013, ove la sinergia degli enti e delle istituzioni coinvolte ha consentito un successo di notevole riscontro a livello non solo nazionale ma anche internazionale. I moltissimi eventi, le varie manifestazioni e lo spettacolo offerto dai velieri più grandi del mondo nel contesto del nostro golfo, fra i quali hanno preso parte anche le navi a vela della Marina Militare, hanno ottenuto un grande consenso di pubblico e partecipazione, segnando un successo unanimemente riconosciuto.  
 
ORGANIZZAZIONE, SPONSOR & PARTNER: TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE
"Fiducia, professionalità, pianificazione, dedizione. In questi concetti può essere riassunto l'approccio alla Festa della Marineria 2013 - dice Davide Santini, Presidente Associazione “Il Golfo e la Cultura del Mare” - Una squadra ben organizzata che ha seguito una attenta pianificazione riscuotendo la fiducia delle istituzioni e con la dedizione di tutti ha saputo dimostrare quanto vale il Golfo della Spezia anche a livello internazionale. E' stato un privilegio ed un onore far parte di questo progetto."
 
La terza edizione della Festa della Marineria è stata organizzata da Comune della Spezia e Autorità Portale della Spezia - uniti nell'Associazione “Il Golfo e la Cultura del Mare” - con la collaborazione della Marina Militare Italiana, con il supporto di  Regione Liguria, Provincia della Spezia, STI (Sail Training International) con la sua rappresentante STA Italia.
 
Accanto a loro, tra gli Enti Promotori della Festa della Marineria: Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, Repubblica Italiana, Regione Liguria, Provincia della Spezia, i Comuni di Lerici e Portovenere, Camera di Commercio della Spezia, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia. La Festa della Marineria è stata resa possibile grazie al contribuito degli Sponsor: UBI Banco di San Giorgio, Rimorchiatori Riuniti Spezzini, Fincantieri, Contship Italia Group, Extrema Ratio, Sepor, Associazione Agenti Marittimi La Spezia, Associazione Spedizionieri del Porto della Spezia, Conad, SALT Società Autostrada Ligure Toscana, Sistema Porto srl, Assonautica Provinciale, Spediamar

Sponsor tecnici: Acam Ambiente, Gaastra, La Lince, Spezia in Bici. Official Partner: Polo DLTM, Promostudi La Spezia, CSSN, Università degli Studi di Genova, ISMAR, Enea, INGV, Mursia, Sistema Bibliotecario Urbano, La Nave di Carta, 1001 Vela..
 
 
 


Fonte: (Repubblica.it)

 I commenti dei Lettori

Non ci sono Commenti, scrivi il primo.



Nome
Commento
Inserire il risultato della somma visualizzata nell'immagine a sinistra.



 Altri Articoli
 







  Ultimo Video Inserito
Luna Rossa America's Cup
Altri video...

  Tieniti sempre aggiornato sul Vela
Notizie sul Vela
Imposta come Home Page
Aggiungi ai Preferiti



  Eventi Sportivi in Streaming

 Site map:  Notizie Sportive | Atletica | Calcio | Risultati Calcio | 90 Minuto | Pronostici | Basket | Formula 1 | Ciclismo | Baseball | Boxe | Golf | Hockey | Ippica | Moto | Pallavolo | Pallanuoto |
                    Vela | Nuoto | Wrestling | Calciomercato | Champions League | Coppa UEFA | Olimpiadi 2008 | Giro d'Italia | Rugby | Scherma | Sci | Tennis | Football | Internazionali di Roma
                    Tour De France | Mondiali Sud Africa 2010 | Poker
tv web | risultati calcio | sportweek
Gazzetta.it, Yahoo Sport, Corriere dello Sport.it, Sport Mediaset, Calciomercato, >, Serie A Calcio